Razze rettiliane (di Pablo Ayo)

 

Per comoditÓ abbiamo voluto riunire sotto una singola voce tutte quelle razze accomunate da un fattore comune, ossia l'essere totalmente o in parte inquadrabili come 'rettili' o 'insetti'.
Nonostante le descrizioni di alcuni di questi esseri sia talmente incredibile da poter apparire ai pi¨ come pura fantascienza, in realtÓ il numero, la frequenza e i dettagli dei rapporti inerenti gli incontri con questi tipi di esseri Ŕ tale da farli considerare molto seriamente.

Cenni storici
In veritÓ i cenni storici in senso stretto riguardanti razze rettiliane sono antichissimi: leggende di ogni parte del mondo parlano di esseri del genere, dal Seth egizio (a cui era sacro il coccodrillo), al dio 'Drago' del mare Yam del mondo sumerico, alle statuette rappresentanti inquietanti divinitÓ rettiliformi rinvenute nelle tombe della cultura Ubaid dell'Iraq risalenti a 6.000-7.000 anni fa. Alcuni ricercatori hanno ipotizzato che persino Quetzalcoatl, il 'serpente arconbaleno' degli Aztechi, fosse un essere di tipo Rettiliano. In tempi pi¨ recenti esseri rettiliani si sono fatti vedere in parecchi IR3 e IR4, famoso il caso della cantante di Jazz Pamela Stonebrooke che afferma di aver avuto non solo incontri, ma addirittura diversi rapporti sessuali con un essere rettiliano. A rendere note invece le entitÓ di tipo insettoide fu - tra gli altri - Withley Strieber, che nei suoi libri ha descritto anche questo tipo di creature. Diversi testimoni, spesso militari ma anche addotti, avrebbero visto alcune creature rettiliane collaborare con personale militare umano, come giÓ accadde con i grigi.
Vedete qui illustrazione grafica delle razze e descrizione di ognuna di esse:

http://digilander.libero.it/aliendream/razzealiene-4.html

Antonio Bruno

antoniobruno57@vodafone.it 

www.edicolaweb.net

http://associazgraal.altervista.org/     http://groups.msn.com/LaricercadelGraal/_homepage.msnw?pgmarket=it-it

TORNA  AD  ARTICOLI